LAZIO

UMBRIA

LOMBARDIA

PIEMONTE

VENETO

TRENTINO

FRIULI VENEZIA GIULIA

CAMPANIA

Fiorduva Costa D'Amalfi 2021 - Marisa Cuomo

Furore Bianco Fiorduva Doc (Denominazione di Origine Controllata) è un vino bianco prodotto dalle cantine Marisa Cuomo nel comune di Furore, sulla costiera Amalfitana, nella Regione Campania. Un vino appassionato che nasce sulla raccio ed ha il sapore del mare. Furore, con le sue case incastonate nella montagna ed il suo il fiordo è uno dei borghi marinari più suggestivi e pittoreschi della Costa d'Amalfi, patrimonio dell' Unesco dal 1997.  "Costa d'Amalfi, dove la terra rocciosa e impervia si capovolge nel mare profondo. Dove per secoli gli uomini si sono battuti contro la natura per strapparle spazio e vita, per donarvi il gusto denso di memoria di vini invincibili, vini eroici, vini estremi."Lungo i pendii di queste montagne a strapiombo sul mare, accarezzate da freschi venti marini e baciati dal caldo sole d'estate crescono e prosperano le uve nostrane del Ginestra, del Fenile e del Ripoli. Vigneti antichi strappati all'incuria e all'abbandono del tempo e riportati ad un nuovo splendore grazie al coraggio e alla passione di Andrea Ferraioli e Marisa Cuomo. Questi vini bianchi campani sono il simbolo dell'eccellenza enologica del territorio.Fiorduva è un bianco della categoria Vini Estremi composto dall'uvaggio di Ginestra, Ripoli e Fenile che gli conferisce struttura e morbidezza. I vigneti, situati tra i 200 e i 550 metri sul livello del mare, hanno una tipologia di terreno roccioso dolomitico calcareo.Le uve mature, vengono raccolte manualmente e giungono in cantina integre. Dopo pressatura soffice il mosto fiore, previo illimpidamento statico a freddo e inoculo di lieviti selezionati, fermenta alla temperatura di 12°C per circa tre mesi in barriques di rovere.E' un vino dal colore giallo carico di riflessi oro. L'odore ricorda l'albicocca ed i fiori di ginestra, con richiami di frutta esotica. Al gusto è morbido, denso e caratterrizzato da un'importante persistenza aromatica di albicocca secca, uva passa e canditi. Fermenta alla temperatura di 12° C in Barrique di rovere per circa tre mesi.Vino pluripremiato negli anni come Miglior vino d'Italia , dal 2006 svariate volte compresa l'ultima annata.Gradazione Alcolica14% Vol.Temperatura di Servizio10°C - 12°CAbbinamento PiattiPesce - Crostacei - Pasta - Risotti

90,00

0

CALABRIA

SICILIA

SARDEGNA

MARCHE

LIGURIA

TOSCANA

VINI ESTERI

Conte Della Vipera - Antinori

Il "Conte della Vipera" è un vino bianco semi-aromatico intenso e piacevole, dagli esuberanti sentori di agrumi, pesca e frutta esotica. Al palato è immediato, fresco, ricco, equilibrato e avvolgente, di immediata e generosa piacevolezza uando si parla di vino italiano e delle sue eccellenze, Antinori è sicuramente una delle famiglie più importanti, che ha contribuito con la sua storia e la sua passione, tramandata attraverso ben 26 generazioni, a innalzare la qualità dei vini a un livello superiore. Una dinastia che è diventata nel corso dei decenni quasi un impero, e che ha espanso i propri confini anche aldilà della Toscana, per spingersi in Umbria con la tenuta del Castello della Sala. Sorge a pochi chilometri da Orvieto e si estende su circa 500 ettari di terreno, da cui prende vita questo “Conte della Vipera” Castello della Sala Antinori, un blend dal respiro internazionale in grado di recitare sempre la parte del protagonista.Il “Conte della Vipera” è un vino bianco frutto di una sapiente unione tra vitigni internazionali, Sauvignon Blanc e Semillon, che vengono coltivati all’interno dei vigneti della tenuta Castello della Sala, situati su terreni ricchi di fossili a un’altezza compresa fra i 250 e i 350 metri sul livello del mare. I grappoli, dopo la raccolta, vengono pressati sofficemente, e il mosto fermenta a temperatura controllata in serbatoi di acciaio inox, dove poi rimane ad affinare sino all’imbottigliamento.Il vino “Conte della Vipera” prodotto da Antinori all’interno della tenuta Castello della Sala si manifesta con un colore giallo paglierino tenue e scarico, con leggeri e sporadici riflessi tendenti al verdolino. Il bouquet di profumi che si sviluppa al naso è incentrato su note fruttate, che spaziano dagli agrumi alla frutta esotica. Al palato ha un sorso schietto e diretto, contraddistinto da una buona freschezza che contribuisce a donargli una beva scorrevole. Una bottiglia che trova la propria vocazione gastronomica con i piatti e le ricette a base di pesce, e che rappresenta anche un ottimo regalo da fare a tutti gli appassionati di vini bianchi.Denominazione: Umbria IGTTipologia: Vini BianchiGradazione alcolica 13 %

58,00

0

VINI ROSSI